Lionel Messi e il vino argentino a scopo benefico

I vini targati Leo Messi sono una realtà. L'azienda argentina Valentin Bianchi, infatti, dopo l'accordo con la Fondazione Leo Messi sta commercializzando da giorni la linea "Leo" che include un bianco 100% torrontes, uva autoctona argentina e due rossi a base malbec tra cui un base e un Premium. 


Ovviamente Messi non prenderà un centesimo dalla vendita dei "suoi" vini visto che l'accordo, così come rivela la stessa azienda vinicola argentina, avrà il compito di "continuare a costruire progetti focalizzati alla cura della salute infantile e allo sviluppo educativo dei bambini, insieme allo sport come fondamento di base alla lotta contro la vulnerabilità". 

La Fondazione Leo Messi è nata nel 2008 per volere del giocatore argentino e con il totale appoggio della sua famiglia per perseguire l'idea che tutti i bambini devono avere le stesse opportunità di poter realizzare i loro sogni attraverso lo sport.


Concretamente la Fondazione opera con borse di studio a Barcellona per medici argentini specialisti nella cura del cancro infantile e coopera nella lotta contro il Mal de Chagas nella provincia argentina di Santiago del Estero. Inoltre ha collaborato per il recupero di un centro sportivo a Rosraio,  città natale di Messi, e segue progetti di educazione attraverso la pratica dello sport , così come la ristrutturazione di settori ospedalieri infantili in Spagna e in Argentina. 



Posta un commento