Territori diVini per Cantina Cremisan


Oggi vado a "Territori diVini", passerò una domenica pomeriggio all’insegna del vino e della solidarietà per sostenere la cantina di Cremisan, situata tra Gerusalemme e Betlemme, e gestita dai Salesiani dal 1885.


Alle 16.30 le porte del Museo Crocetti, via Cassia 492 verranno aperte al pubblico.

Alle 17.00 Emanuela Chiang, Coordinatrice del Progetto, illustrerà gli obiettivi raggiunti in questi anni di lavoro dedicato al potenziamento e al miglioramento della produzione vitivinicola di Cremisan. A seguire Giovanni Lai, docente dell'AIS - Associazione Italiana Sommelier terrà una degustazione guidata dei nuovi vini di Cremisan (due bianchi e un rosso) prodotti con la supervisione del noto enologo Riccardo Cotarella. Quaranta i posti a disposizione per la degustazione guidata.

  
Dalle 18 alle 23 si aprirà la serata di banchi d'assaggio e degustazione di vini (di oltre 25 cantine) per tutti, che si concluderà con un'asta di solidarietà. Dalle 21.00 il concerto "Simone Sala Trio".

I vini che la cantina di Cremisan produce vengono commercializzati nella Terra Santa, nei Paesi limitrofi e a breve anche in Italia. Il ricavato della vendita del vino va a beneficio delle opere sociali (scuole, centri di aggregazione giovanile, centri di formazione professionale, oratori) e del forno che i Salesiani gestiscono a Betlemme e a Nazareth. I beneficiari ultimi sono quindi i ragazzi, i giovani palestinesi e arabi israeliani che vivono in situazione di povertà, emarginazione e disagio economico e sociale.
 
Contributo di solidarietà: 15 euro.

Se siete da queste parti vi consiglio di partecipare, farete un bellissimo gesto. E’ Natale anche per il vino!


Posta un commento