Tre Bicchieri 2014 Friuli Venezia Giulia


È una delle grandi regioni del vino e conferma anche quest'anno i grandi risultati degli anni scorsi. 24 premiati, di cui due rossi e ben 5 new entry nella schiera dei bianchi, mentre i grandi nomi si confermano ancora una volta tali, e i produttori simbolo non deludono neanche quest'anno. È il ritratto di una regione che vanta un panorama vitivinicolo ricchissimo soprattutto sul versante dei bianchi, con la Malvasia che conquista diversi riconoscimenti in altrettante interpretazioni, e con in primo piano le straordinarie espressioni dei vini naturali, tra i nomi storici della categoria, e tra i più autentici e convincenti di quest'anno.


Braide Alte ’11 Livon
Breg Anfora ’06 Gravner
COF Bianco Eclisse ’12 La Roncaia
COF Friulano ’11 Davino Meroi
COF Friulano V. delle Robinie ’11 Ronc Soreli
COF Merlot V. Cinquant'Anni ’09 Le Vigne di Zamò
COF Pinot Bianco Zuc di Volpe ’12 Volpe Pasini
COF Pinot Grigio ’12 Torre Rosazza
COF Rosazzo Bianco Terre Alte ’11 Livio Felluga
COF Rosso Sacrisassi ’11 Le Due Terre
COF Sauvignon Zuc di Volpe ’12 Volpe Pasini
Collio ’12 Ronco Blanchis
Collio Friulano ’12 Franco Toros
Collio Malvasia ’12 Doro Princic
Collio Malvasia ’12 Dario Raccaro
Collio Malvasia ’12 Ronco dei Tassi
Collio Malvasia Miklus’10Draga
Collio Sauvignon Ronco delle Mele ’12 Venica & Venica
Friuli Grave Pinot Bianco ’12 Vigneti Le Monde
Friuli Isonzo Friulano Dolée ’11 Vie di Romans
Friuli Isonzo Pinot Grigio Gris ’11  Lis Neris
Malvasia ’09 Damijan Podversic
Ograde Non Filtrato ’11 Skerk
Vintage Tunina ’11 Jermann
Posta un commento