Fattoria di Fèlsina Berardenga Chianti Classico Riserva Rancia 2001


La scorsa settimana assieme al solito gruppo di enostrippati romani abbiamo organizzato una serata a tema sangiovese. Tra i vari vini degustati, due o tre hanno meritato il podio del mio cuore. Uno di questi è stato il Chianti Classico Riserva Rancia 2001. Avevo già scritto degli anni '90 di questo vino che, come abbiamo tutti notato in occasione della verticale, invecchia talmente bene che il geriatra dovrebbero chiamarlo più per me che per lui che, man mano che passano gli anni, diventa sempre più elegante, complesso e vivo.

Foto: Andrea Federici
Questa premessa è d'obbligo per capire il motivo per cui, stappando la 2001 (bell'annata da quelle parti), ci siamo trovati di fronte ad un piccolo mostro con le sembianze di un lattante e l'anima di un uomo finemente emancipato.

Il naso è scuro, sfaccettato, cangiante di spunti minerali che ricordano la grafite e il quarzo nero per poi intersercarsi in sensazioni di frutti neri di bosco e fiori viola appassiti, terra bagnata. Col tempo, ossigenandosi, il bicchiere tira fuori anche delicato aroma di eucalipto e pepe nero.

Foto: http://attoadivenire.blogspot.com
In bocca mantiene una freschezza intatta, i tannini, finissimi, sono perfettamente integrati nella struttura che non eccede in pesantezze di nessun tipo ma, anzi, sfoggia una progressività ben definita ed una persistenza di classe su ritorni di frutta nera e minerali ferrosi. 

Un Chianti Classico per molti ma non per tutti che, a mio parere, avrà lo stesso grande destino del millesimo 1990. Basta aspettare... 

Ah, segnalo il prezzo di acquisto? 30 euro in enoteca. E ho detto tutto.

3 commenti:

Marzia (Dark chocolate) ha detto...

Io abito proprio nel comune di Castelnuovo Berardenga!! Dovrò cercare questo Felsina.. dato che non lo conosco!

Gabriele Succi ha detto...

Ehilà Andrea!
Quoto quello che hai scritto, senza riserve...peccato che io, ahimè, me lo sia già bevuto da un pezzo! Ne avevo 3 bocce e mi piacque talmente tanto che...ciao ciao...
Mi ricordo che ad una verticale di quel vino notai come la '03 era molto più "vecchia" ed evoluta della '01...
Insomma, me lo ricordo un vino cone le O O ...

Ma l'hai comprato recentemente?

Andrea Petrini Percorsi di Vino Wine Blog ha detto...

Comprato sul forum che tu sai due anni fa. in verità comprai tutta la verticale a prezzo ridicolo :)