Al via Vini Naturali a Roma 2012


Dopo il successo degli anni precedenti, il 18 e il 19 febbraio si terrà la quarta edizione della manifestazione organizzata da Tiziana Gallo, che attira un numero sempre crescente di persone, non solo esperti del settore, ma anche semplici amanti del vino, richiamati dall’originalità e dalla varietà delle bottiglie proposte.
Quella dei Vini Naturali è infatti una sezione del mercato enologico che sta uscendo dal suo ambito di nicchia per contagiare un pubblico sempre più vasto, grazie ad alcune parole d’ordine che non possono che fare presa su consumatori attenti a ciò che bevono: rifiuto di prodotti chimici in vigna e in cantina, rispetto delle tradizioni contadine, territorialità dei vini. Anche i più importanti fra ristoranti, enoteche ed hotel di tutto il mondo si sono resi conto che non è più possibile redigere carte dei vini senza tenere conto delle aziende che producono secondo metodi naturali e la richiesta di bottiglie da viticoltura biologica e biodinamica aumenta quotidianamente ed esponenzialmente.
Tiziana Gallo da anni è un punto di riferimento nel mondo dei vini naturali, che devono alla genuinità e alla schiettezza la propria fortuna, e, spinta da una grande passione, è riuscita a trasformare il suo evento in un momento fondamentale per gli amanti del vino, italiani e non solo. Impegno e consapevolezza sono i criteri fondamentali che non mi fanno mai perdere di vista il principale obiettivo, creare un filo diretto tra il produttore e il consumatore - afferma Tiziana - ed è per questo che ho deciso di apportare alla manifestazione qualche novità che possa rafforzare questo mio principio.


Quest’anno, infatti, oltre ai banchi d’assaggio di oltre sessanta produttori pronti a rappresentare le diverse espressioni delle loro realtà territoriali, è stato previsto anche l’allestimento di una piccola enoteca dove sarà possibile, per il consumatore attento, acquistare i vini che più hanno colpito il suo gusto. Ma non finisce qui: durante tutta la durata dell’evento ci sarà una sala dedicata a degustazioni guidate dagli stessi vignaioli. Saranno ben tredici, uno all’ora, gli appuntamenti che si succederanno e che vedranno alternarsi aziende come La Biancara, Emidio Pepe, Zidarich, Paolo Bea e molte altre.

La location sarà, come sempre, il centralissimo Hotel Columbus, in via della Conciliazione 33 a Roma e gli orari di apertura saranno: sabato 18 febbraio dalle 14 alle 21 domenica 19 febbraio dalle 12 alle 20.
È un appuntamento a cui non si può mancare, anche perché, come afferma sempre Tiziana, sono fiduciosa che saprete cogliere lo spirito con il quale voglio vivere Vini Naturali a Roma e trasmetterlo a tutti quanti vorranno, ancora una volta, condividerlo con me.

Costo del biglietto 20 euro – Per le due giornate: 32 euro – Degustazioni: 10 euro

2 commenti:

Bibbo ha detto...

In realtà per il maltempo è stato tutto spostato a questo weekend, quindi al 18 e 19.

Daniele Serafini ha detto...

Lo spazio enoteca dal sito della manifestazione risulta cancellato però ... peccato