A chi servono le guide sul vino? Il Gastronauta Paolini lancia la domanda!


Davide Paolini, il Gastronauta, sabato scorso durante la sua trasmissione radiofonica, a cui hanno partecipato importanti firme del vino come Cernilli, Vizzari e Ziliani, si è posto questa domanda: a chi servono le guide sul vino? Servono veramente per indirizzare il consumatore? O forse servono di più ai produttori, sicuramente a quelli premiati, magari per aumentare i prezzi o svuotare le cantine. 
Non è venuto il tempo che il consumatore possa sempre più decidere con la propria testa cosa comprare e cosa bere? Inoltre non sarebbe meglio che i vignaioli nostrani fossero meno ammaliati dai centesimi distribuiti negli Stati Uniti per creare vini sullo stile parkeriano? 

Fonte: http://www.gastronauta.i
La mia idea ce l'ho, le guide al tempo di internet servono a poco e spesso sono preda dei soli produttori di vino che acquistano decine di copie solo per soddisfare il loro ego. 

Chi ha perso la trasmissione può ascoltarla online nell'archivio della radio IlSole24ore.
  • Cliccare su http://www.radio24.ilsole24ore.com
  • Poi cliccare su "archivio" (nella terza fila di menu)
  • Scegliere il giorno dal … al … 24 settembre 2011
  • Scendere giù e si vede una tabella.
  • Cliccare l'ora 11-12 sotto la colonna "sabato"
  • Poi si apre il podcast.
Posta un commento