Skyscanner rivela i migliori vini a bordo degli aerei. Anche questa è una classifica..o no?

La compagnia aerea Thomson Airways, del gruppo TUI AG, ha battuto le principali compagnie aeree europee, conquistando il premio Vini a Bordo 2012 promosso e organizzato da Skyscanner.

A un selezionato gruppo di esperti di vino è stato chiesto di assaggiare ‘alla cieca’ 21 vini serviti in classe economica a bordo dei principali vettori europei, assegnando un punteggio da uno a 10.
La quinta compagnia aerea più grande d'Europa, la Thomson Airways (gruppo TUI AG), è stata votata per la migliore offerta di vino rosso - Finca La Linda, Cabernet Sauvignon 2011. La vittoria è stata netta tra i giudici, staccando SAS di cinque punti al secondo posto, seguita da uno dei principali vettori low-cost turchi, la Pegasus Airlines, finita al terzo posto.

Più accesa la competizione nella categoria vino bianco, dove i giudici hanno concordando sul fatto che la qualità generale dei vini bianchi è stata particolarmente elevata. Lufthansa ha battuto di poco KLM e easyJet, con quattro punti di distacco tra i primi tre vini.

I vincitori dello scorso anno, easyJet (bianco) e British Airways (rosso), hanno entrambi lanciato una nuova gamma di vini a bordo per l’anno in corso. Infatti, i vini bianchi di tutte e due le compagnie aeree hanno trovato il favore della giuria, anche per questa edizione del premio, finendo entrambe nella top 5.

I vini offerti da KLM e Pegasus sono stati quelli dalle performance più coerenti, figurando sia tra i primi cinque vini bianchi che tra quelli rossi. KLM detiene ora il primato di essere l'unica compagnia aerea ad essere presente tra i primi cinque vini per ciascuna categoria e per due anni di fila.

Tom Cannavan, esperto di vini e scrittore del settore, in seguito all’evento ha così commentato: "Tutti i giudici sono stati d'accordo sul fatto che i vini bianchi offerti dalle compagnie aeree leader erano di qualità elevata. Tra i rossi c’erano più differenze, ma nel complesso sono rimasto impressionato dal livello di vini offerti durante il volo. I risultati stanno a dimostrare che se le compagnie aeree scelgono con attenzione, possono trovare vini gustosi e di buona qualità da offrire tra i cieli ai loro clienti".

"Lufthansa mette chiaramente in mostra alcune delle migliori produzioni tedesche di vino con un Riesling molto grintoso, mentre i clienti della Thomson dovrebbero cominciare la loro vacanza nel migliore dei modi vedendosi offrire un vino di alta qualità come quello del buon produttore argentino. Bene per la Thomson, che offre un vino così buono ai suoi clienti".

"Il mio consiglio per chi viaggia in aereo è quello di provare sempre un vino di cui forse non avete mai sentito parlare prima, per provare qualcosa di nuovo. Come dimostra il nostro giudizio, non si può sbagliare con la qualità attualmente offerta a bordo".

Il pannello di degustazione era composto da 12 esperti di vino e turisti internazionali coordinati dal famoso enologo Tom Cannavan oltre a Stuart Fyfe, capo sommelier all'Hotel Du Vin, Edimburgo, Claire Blackler, fondatore della Case Studies Wine School e Denise Medrano - The Winesleuth.
 
I vini dal punteggio più alto per categoria:


White wine
Red wine

Airline
Details Airline Details
1.       Lufthansa Peter & Peter Riesling, Mosel, Germany 2011 1.       Thomson Finca La Linda, Cabernet Sauvignon 2011
2.       KLM Terra Andina Sauvignon Blanc-Chardonnay (Chile) 2012 2.       SAS

Backhouse Pinot Noir, USA, 2011
3.       easyjet Louis Mondeville, Sauvignon Blanc, Pays d’Oc, 2011) 3.       Pegasus Kavaklidere Angora, 2011
4.       Pegasus Kavaklidere Cankaya 2011 4.       BMI Grand Sud, Merlot  2011
5.       BA & Iberia Val de los Frailes, Bodegas Matarromera Verdejo 2011 5.       KLM Terra Andina Cabernet Sauvignon-Merlot (Chile) 2011

Posta un commento