Antonio Galloni e la sua Toscana 2006

Antonio Galloni, inviato di Robert Parker in Italia, come ogni anni si è espresso circa la i vini della Toscana nel millesimo 2006 e, a giudicare dai giudizi, gli sono piaciuti molto anche se, come accade sempre, ci sono delle "simpatiche" sorprese.
Galloni, nel suo articolo, sostiene che in questa annata i vini della Toscana hanno raggiunto punte di elevata qualità in tutta la Regione anche se, secondo lui, sarà la Maremma a produrre i vini migliori.
Ma come sono questi vini? Secondo Galloni, le condizioni climatiche in Toscana hanno permesso ai produttori di raccogliere uva di elevata qualità, un'uva vendemmiata in piena maturazione fenolica che porterà a vini di molto fruttati, concentrati, equilibrati ma, soprattutto, strutturati.
Cosa significa tutto questo? Che avremo vini che potranno essere immediatamente goduti fin da giovani ma che, visto la loro struttura e se adeguatamente conservati, daranno grandi soddisfazione tra qualche anno. Sempre secondo Galloni l'unico problema per queste bottiglie sarà il loro prezzo! Ti credo, aggiungo io, se gli dai dei punteggi così alti è normale che la ristoratori, enotecare, distributori ed enosboroni tutti faranno a gara per accaparrarsi qualche bottiglia. Questo è talmente vero che già prevedo molta speculazione attorno al Masseto 2006 sia per i suoi 99 punti Parker sia perchè parte della sua produzione andrà in mano, per la prima volta, ai negociants di Bordeaux. Si salvi chi può!!

E i voti? Eccoli!!

Masseto 2006 99/100

Messorio 2006 98/100

Gabbro 2006 97/100

Ornellaia 2006 97/100

Syrah 2006 Tua Rita 97/100

Redigaffi 2006 97/100

Flaccianello 2006 96/100

Nardo 2006 96/100

Giusto di Notri 2006 96/100

Il Blu 2006 95/100

Eneo 95/100

Galatrona 2006 95/100

Solaia 2006 94/100

Serre Nuove 2006 94/100

Ilatraia 2006 93/100

Testamatta 2006 93/100

Cepparello 2006 93/100

Boggina 2006 93/100

Perlato del Bosco 2006 93/100

Scrio 2006 92+/100

Tignanello 2006 92/100

La Pineta 2006 92/100

Rocca di Frassinello 2006 92/100

Guado al Tasso 2006 91/100

Chianti Classico 2006 Fontodi 91/100

Torrione 2006 90/100

Campanaio 2006 90/100

Rosso dei Notri 2006 90/100
Posta un commento