La Casta, il vino e il Lei non sa chi sono io!!


Il senatore Rusconi a Fiumicino. Fonte: Corriere.it
Questa simpatica persona ritratta nella foto è il Senatore Rusconi che, secondo quanto riporta Corriere.it, ieri in virtù del suo "patentino" da politico ha violato una delle leggi base della sicurezza aeroportuale: impossibile portare nel bagaglio a mano liquidi eccedenti i 50 ml. Io, che amo io vino, sono sempre costretto ad imbarcare le bottiglie che compro in giro con tutti i rischi connessi (rotture, furti, etc.).
Loro, la Casta, invece sono immuni a tutto questo e, come scrive Alessandra Aracri sul Corriere, alla fine Antonio Rusconi, senatore lombardo del Pd, ha evitato quello che è successo a tutti noi comuni mortali un pò sbadati: perdere l'aereo e tornare all'imbarco. O perdere la bottiglia e lasciarla al controllo di sicurezza. 

Fonte:ilmovimentodegliindignati.blogspot.com
La prossima volta provo a dire che sono suo figlio, vediamo se funziona.....
Posta un commento