A Logroño tra le tapas di Calle Laurel


Logroño, capoluogo della Rioja e tappa fondamentale per chi si incammina verso Santiago de Compostela, la movida enogastronomica si svolge attorno alla Senda de los Elefantes, composta dalla Calle San Juan e dalla Calle del Laurel. Quest'ultima è un vero e proprio paradiso per chi ama la tapas (pintxos in lingua basca) visto che in poco più di 200 metri ci sono più di 40 tra bar e ristoranti.



Ogni locale di Calle Laurel, e dellle vie limitrofe in minor modo, è specializzato in una o due tapas. Si va là soltanto per quelle e si girano tutti i locali per scoprire le piccole meraviglie gastronomiche del posto sempre accompagnate da un bicchiere di vino della Rioja.

Qua trovate la lista di tutti i bar presenti con le loro specialità.

Noi, per non fari mancare nulla, abbiamo girato quasi tutti i locali e le migliori mangiate sono state fatte da:


Tartina di funghi porcini e salame piccante
Cojonudo con uovo di quaglia e chorizo piccante
Patate alla Riojana piccantissime
D.O. Laurel

Tortilla di patate invertita. Ottima e gustosa.
 Bar Angel

Spiedino di funghi alla piastra e gamberi. un euro e venti di bontà.
 Meson del Abuelo


Seppie alla piastra con olio al prezzemolo. Un euro e cinquanta di bontà.

Posta un commento