I vini della Turchia. Terza parte: le principali uve

EMIR (Pronuncia : Eh-mere)

ORIGINI: Anatolia Centro Meridionale (Nevşehir / Cappadocia). Luva Emir è unuva bianca nativa della Cappadocia e molti vitigni si trovano nella Provincia di Nevşehir. Il suo nome ha origine (Emir = Sovrano, Signore) dal fatto che era un vino Abbastanza noto sulle tavole dei signori locali. Era usato fin dallepoca Romana per creare vini freschi, dissentanti. Luva Emir produce vini di colore giallo paglierino con riflessi verdi; intenso il bouquet, di mela verde e di minerali. Al palato rende i vini vivaci, freschi. I vini sono: di corpo medio leggero, di colore giallo tenue, con alta acidità e delicati. Luva Emir è usata nella produzione di vino frizzante e liscio. Non si abbina con il legno di quercia e generalmente è da consumarsi in 1-2 anni, non malolattico.

ACINO: Luva Emir ha acini leggermente ovali, giallo-verdi, di media dimensione, su grappoli conici di media dimensione. Maturazione: metà stagione.

AROMA: Mela, ananas, kiwi, limone, arancia rossa, rosa bianca.

ABBINAMENTI CIBO VINO: Salmone e altro pesce grasso, frutti di mare, asparagi, pollo con salse di pomodoro, pasta con salse bianche cremose, insalate senza aceto, sushi.

Fonte: Vinotolia.com

  NARINCE (Pronuncia: Nah-rin-djeh)


 ORIGINI: Anatolia Centro Meridionale (Tokat). Narince significa “delicatoin Turco. Coltivata principalmente nel territorio di Tokat e lungo il fiume Yeşilirmak. Vini secchi semi-secchi possono essere prodotti con luva Narince. Ha un colore giallo-verde ed un sofisticato sapore fruttato. Dal momento che il livello acido è alto, il vino sviluppa un ricco bouquet con linvecchiamento. Luva Narince produce vini di colore giallo paglierino con note floreali, con un bouquet di frutta gialla e agrumi. Al palato produce vini rotondi, di corpo da medio a pieno, bilanciati da una buona acidità. È di solito trattato con legno di quercia.

ACINO: Luva Narince ha acini larghi, ovali, giallastro-verdi, con sfumature di color bronzo, con grandi grappoli conici, con una o due orecchie. Maturazione: la vendemmia delluva Narince si effettua nella seconda metà di settembre.

AROMA: Arancia, pompelmo, lime, ananas bianco, cotogna, fiori, frangipani, acacia, fiori di alberi da frutto, basilico, mela verde matura, noce.

ABBINAMENTI CIBO VINO: Pesce grasso grigliato, pollo speziato, insalata di melanzane, piatti con cipolla, antipasti.

Fonte: Vinotolia.com

Posta un commento