Letture estive di vino


Tempo di letture d’estate su Percorsi di Vino, soprattutto il venerdì, quando già stiamo pensando al mare e al classico gossip da ombrellone. 
Se volete qualche notizia leggera tanto per fare chiacchiericcio “on the beach” non perdetevi le seguenti righe. 

La prima bomba estiva riguarda il mondo della moda e, in particolare, quel Roberto Cavalli che da un jeans e una maglietta è passato al vino. Già perché il nostro stilista possiede la Tenuta degli Dei, bella realtà chiantigiana all’interno della quale produce due rossi: un Toscana IGT chiamato “Tenuta degli Dei” da uve merlot, cabernet sauvignon, cabernet franc, petit verdot ed alicante, il vino base dell’azienda, e il Cavalli Collection, il vino esclusivo, prodotto in quantità limitate ed avente la stessa tipologia di uve. 

Roberto Cavalli
Che c’è di strano? Semplice, che la bottiglia è in stile Cavalli, per cui, secondo me, mooooolto “tamarra”. La confezione regalo, in particolare, non si può vedere con quel ghepardato che fa molto “babbiona di alto rango che non capisce na sega di vino ma lo beve solo perché è Cavalli e fa fico tra le amiche”. Giudicate voi! Ah, ultima cosa. Il vino è stato recensito da un note giornale enologico: Playboy….. 

Confezione regalo
Parliamo ora di quello che sto ribattezzando “marketing champagnaro senza pudore”, ovvero come cercare di vendere più bottiglie di champagne turando il naso e non solo.
Questa settimana parliamo di Dom Perignon, storica Maison francese che ha deciso di rendere omaggio all'icona della pop art Andy Warhol con delle bottiglie che riprendessero lo stile e i colori che hanno reso celebri le opera dell'artista. 

Andy Warhol
L'omaggio a Andy Warhol rappresenta sicuramente un tentativo, da parte dei produttori di bollicine più amati al mondo, di rinnovare l'immagine dell'azienda dandole un tocco fashion e innovativo. 
L'edizione, ad edizione limitata, sarà disponibile solo fino alla fine dell'anno e unicamente in Spagna presso 4 rivenditori accuratamente scelti (Barcellona, Madrid, Ibiza e Marbella). 

Lo champagne "incriminato"
Abate Perignon e sig. Warhol, se da lassù ci vedete, potete mandare una folgore a chi si inventa ste cose? Ma subito però, il prossimo passo, in nome del trendy and fashion, potrebbe essere lo champagne tagliato con la tequila!
Posta un commento