Nasce il progetto Wines Hotel

Relax. La parola chiave che anima il progetto del Wines Hotel di Livorno ruota attorno a questo concetto ed al mondo del vino, da godersi in modo diverso dal solito. Un’esperienza sensoriale avvolgente e totalizzante: da un lato la passione per il vino, dall’altro il fascino di un luogo un po’ magico posto sulle colline livornesi che dominano il mar Tirreno. L’idea nasce da Fabio Spadoni, titolare dell’Hotel La Vedetta a Montenero - collina nota per il famosissimo santuario mariano - immerso in un bosco tipicamente mediterraneo come una terrazza sul mare, i quali hanno voluto coniugare enogastronomia e benessere in modo nuovo. Un piccolo hotel di charme, in una villa settecentesca, che si apre al mondo del vino offrendo ai clienti un’esperienza all’insegna della scoperta di tutte le sfaccettature di questo prodotto.

«Siamo a Livorno, porto della Toscana, in una regione che ha mille bellezze legate al Made in Italy, tra cui una produzione riconosciuta a livello mondale di grandi vini – spiega Spadoni, architetto d’Oltreappennino di origini, ma ormai toscano d’azione -. Da appassionato ho pensato che questo legame si potesse sviluppare offrendo ai nostri clienti un’idea per godere della produzione dei vini».


Ecco quindi che nasce il progetto Wines Hotel. Nello specifico, ad oggi, quattro camere dell’hotel sono state chiamate con il nome di altrettante aziende (Pietro Beconcini, Pagani de Marchi, Poggio Argentiera, San Gervasio) ed allestite con immagini delle stesse, materiale di presentazione ed il vino principe ad accogliere il cliente, che entrerà nella stanza come se entrasse direttamente in azienda.

Ma l’esperienza sensoriale non si ferma qui.  L’ospite del Wines Hotel, infatti, fin dalla sua prenotazione sul sito dedicato (www.wineshotel.it o .com per la versione in inglese) potrà selezionare in quale camera pernottare, che vini degustare nel soggiorno scegliendo da una carta selezionata di livello internazionale, le aziende del Wines Hotel da visitare, i menù con i quali cenare e i vini da abbinare.

«Abbiamo pensato – continua Spadoni – che fosse interessante per il nostro ospite avere molteplici possibilità di vivere l’esperienza enogastronomica costruendosi direttamente il proprio percorso di relax legato al cibo ed al vino attraverso l’applicazione interna al sito».

L’ospite del Wines Club ha poi la possibilità di scegliere e prenotare degustazioni esclusive, o decidere anche di degustare in camera propria grazie al servizio diretto ed anche con un professionista che possa guidare la sessione degustativa.

«Il nostro obiettivo – conclude Spadoni – rimane quello di donare ai nostri ospiti giorni di relax più assoluto tra buon cibo e buon vino, in un contesto particolare come quello dell’Hotel La Vedetta, immerso nel verde e con il mare a farle da “vicino di casa”. Vorrei ringraziare le aziende che hanno creduto fin da subito nel progetto del Wines Hotel dandoci la possibilità di chiamare le stanze con i loro nomi ed allestirle come se entrassimo nelle loro aziende».

  
Per informazioni stampa
Riccardo Gabriele Pr Comunicare il vino rg@pr-vino.it p.ph +39 338 731 763 7
Marco Gemelli marcogemelli78@gmail.com p.ph + 39 338 56 24 777 
Posta un commento