Vini da scoprire di Castagno, Gravina e Rizzari è la mia idea regalo per Natale!


E’ ormai uscito da qualche mese e, visto il successo di critica, non c’è dubbio che “VINI DA SCOPRIRE”, scritto a sei mani da Armando Castagno, Giampaolo Gravina e Fabio Rizzari, sia il fenomeno editoriale dell’anno per quanto riguarda le pubblicazioni enogastronomiche. Sono giunto a questa conclusione non tanto per l’autorevolezza indiscussa dei tre autori, quanto piuttosto per l’idea alla base del libro che, con tutte le cautele del caso, potrebbe diventare un vero e proprio punto di partenza per una rivisitazione della seriosa critica enologica italiana troppo spesso impomatata in tecnicismi e fazioni che non fanno altro che allontanare il consumatore medio italiano che spesso e volentieri ha come obiettivo quello di capire se un tale vino è buono oppure no. Stop.

Per leggere l'articolo completo cliccare qua e sarete indirizza su VINIX!


Posta un commento